ESEGUIAMO MODIFICHE SULLE NOSTRE O VOSTRE LAMPADE TRADIZIONALI TRASFORMADOLE A LED

LA SEGUENTE MODIFICA E' STATA APPORTATA AD UN'APPLIQUE DA ESTERNO CHE MONTAVA UNA LAMPADINA A BASSO CONSUMO DA 10W

E' STATA CONVERTITA CON 40 CM DI STRIP LED DA14.4W/MT CONSUMO TOTALE 5,76W.

LA STRIP LED E' SATA ACCOPPIATA AD UN PROFILO DI ALLUMINIO CURVATO CHE OTRE A DISSIPARNE IL CALORE LA TIENE IN POSIZIONE ADERENTE AL DIFFUSORE.

LA LUCE DIFFONDE CIRCOLARMENTE E OLTRE A VALORIZZARE LA FACCIATA, ILLUMINA IN MANIERA + OMOGENEA LA ZONA ANTISTANTE.

SOTTO VEDIAMO LA DIFFERENZA TRA LA LAMPADA MODIFICATA A SINISTRA (5.76W) E QUELLA ORIGINALE A DESTRA (10W)

OLTRE A EMETTERE + LUCE CONSUMA MENO E DIFFONDE MEGLIO.

DI SEGUITO L'EFFETTO CON TUTTE E DUE LE LAMPADE MODIFICATE, LA LUCE + INTENSA E' ANCHE MEGLIO DISTRIBUITA E VALORIZZA MEGLIO LA FACCIATA

 

APP.CERAMICA RETTANGOLARE DI BELFIORE

ESEMPIO COMPLETO DI SMONTAGGIO VECCHIO IMPIANTO:

LA ZONA DIVANI, IMMAGINE DELLA VECCHIA ILLUMINAZIONE CON APP.BELFIORE IN CERAMICA VERNICIATE CON N.2 LAMPADINE A RISPARMIO ENERGETICO.

QUINDI SI AVEVANO N. 4 LAMPADINE DA 21W A LUCE 2700K = CALDA

Sotto appliques midificate, con n.4x20x2=160 cm di striscia led da14.4 W/metro 4000k per lampada,

quindi si e' passati da un consumo totale di 84 W a 46W ma la cosa sorprendente

e' che la luce e' praticamente raddoppiata, questo anche grazie all' orientamento

delle strisce a led in quanto tutta la luce prodotta viene proiettata all'esterno del' appliques

mentre con le lampadine a risparmio di energia molta luce veniva assorbita dal' apliques stessa.

E ora descriviamo la modifica:

Prima cosa si e' utilizzato vecchio ripiano in metallo è stato tagliato a misura

per essere collocato nel' applique.

Importante utilizzare un materiale in metallo o che

dissipi il calore prodotto dalla strip led.

In seguito si è tagliato la strip led n.4 pezzi da 20 cm

Si è tolta la pellicola e incollato la striscia led (biadesiva) alla piastra di metallo

Sono stati saldati i fili per collegare tutte le strisce a led

Si e' eseguita la seconda piastra e tutte e due collegate al trasformatore 12vdc 30w

Attenzione a rispettare il + e il -

Ecco l'appliques da modificare, si tolgono le lampadine ...

Si sfila il portalampade e con il cacciavite si liberano i fili dal portalampade.

Una volta svuotata l'applique si sono piegate le linguette dei portalampade che davano fastidio

Si e' posizionato e collegato l'alimentatore 12Vdc 30W alla 220v

Si sono posizionate le piastre leggermente inclinate per indirizzare meglio il flusso luminoso verso il centro del locale

Ed ecco fatto!

Ecco l'effetto nell'ambiente:

riassumento consumo 46W ma il fattore sorprendente

e' che la luce e' praticamente raddoppiata, questo anche grazie all' orientamento

delle strisce a led in quanto tutta la luce prodotta viene proiettata all'esterno del' applique

mentre con le lampadine a risparmio di energia molta luce veniva assorbita dal' appliques stessa.

 

 

 

***************************************************

2° Esempio MODIFICA SU UNA TRADIZIONALE

 

1° esempio APP.TUTTO VETRO CON SCRITTE:

TOTALE: 1575 LUMEN, CONSUMO 14,4W, RESA VECCHIA LAMPADINA 120/130W

 

ABBIAMO TOLTO IL VECCHIO IMPIANTO, ABBIAMO FISSATO IL TRASFORMATORE 12VCC:

***

CENTRALMENTE ABBIAMO APPLICATO UNA BARRA IN ALLUMINIO:

 

 

***

ALLA BARRA IN ALLUMINIO ABBIAMO APPLICATO N.3 STRISCE A LED DA 15 WATT 1050 LUMEN AL METRO

 

***

DETTAGLIO DELLE SALDATURE PER ALIMENTARE TUTTE E 3 LE STRIP LED

 

***

ED ECCO IL RISULTATO FINALE ... UNA LUCE PIU' UNIFORME SULLA LUNGEZZA DELLA LAMAPADA, N.3 STRISCE DA 50 CM = 150,

TOTALE: 1575 LUMEN, CONSUMO 14,4W, RESA VECCHIA LAMPADINA 120/130W

 

 

 

*********************************************

3° esempio APP.TUTTO VETRO GRANIGLIA:

TOTALE: 1200 LUMEN,  100W

Altra modifica similare, essendo il corpo illuminante più corto si e' utilizzata una doppia barra in alluminio con 4 strit led da 20w/mt da 30 cm, totale oltre 1200 lumen.

 

 

Nei punti di saldatura sotto la strip led si e' applicata della colla a caldo per isolarla elettricamente alla barra in alluminio